Sezione salto blocchi

Home » AREA STAMPA » lettura Notizie e comunicati

"SanremoINfiore &Outdoor": domenica 24 marzo torna l'atteso Corso Fiorito. Sabato 23 la sfilata delle bande

sanremoinfiore
21 mar 2024

Ritorno in grande stile per il Corso Fiorito, la tradizionale sfilata dei carri in programma domenica 24 marzo con il tema “SanremoINfiore 2024 &Outdoor” che sarà preceduta, sabato 23 marzo, da quella delle bande musicali e dei gruppi folkloristici.

La celebre sfilata dei carri fioriti, che rinnova la tradizione del Carnevale dei Fiori di Sanremo nato nella Belle Époque, per la prima volta ospiterà carri provenienti da Locarno (Svizzera) e da Mentone (entrambi sfileranno fuori concorso, così come Sanremo).

Altra novità di quest’edizione, a fine sfilata i carri fuori concorso verranno posizionati a Pian di Nave dove potranno essere ammirati anche nel pomeriggio.

Il Corso Fiorito è riconosciuto con decreto ministeriale del MIBACT tra le più importanti “Manifestazioni Carnevalesche Storiche”: organizzato dal Servizio Turismo del Comune di Sanremo, è un appuntamento di grande richiamo a cui la RAI dedica annualmente uno speciale di "Linea Verde" con riscontri davvero importanti in termine di audience.

E sono migliaia le persone che ogni anno si recano a Sanremo proprio per assistere all’evento.

Domenica 24 marzo la sfilata dei carri prenderà il via alle 10.30.

Il percorso ad anello si snoderà lungo le seguenti vie e piazze cittadine: Lungomare Italo Calvino – piazzale Carlo Dapporto - tratto pista ciclabile parallelo a via Nino Bixio sino a Giardini Vittorio Veneto.

I giri saranno ripresi dalle telecamere di Linea Verde (Rai 1).

L’accesso al percorso sarà libero e gratuito.

I posti a sedere (tribune) saranno a pagamento, posizionati sul piazzale Carlo Dapporto, al costo di 30 euro + prevendita.

L’accesso alle tribune verrà consentito sino alle 9.30.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Turismo al numero di telefono 0184/580414 o scrivere una mail a turismo@comunedisanremo.it

Un po’ di storia del Corso Fiorito

Il Corso Fiorito nasce nel 1904 con il nome "Festa della Dea Flora". In quell’occasione sfilavano lungo le vie di Sanremo carrozze ornate e decorate da composizioni floreali con prodotti provenienti dal territorio. Il successo fu tale da divenire un appuntamento annuale che, nel Dopoguerra, prese il nome di “Italia in Fiore” e ai carri fioriti si affiancarono bande musicali e gruppi folkloristici. Seguì un periodo di interruzione dal 1966 al 1980, quando la manifestazione riprese con nuovo slancio trasformandosi in uno degli eventi di punta del calendario manifestazioni del Comune di Sanremo con la denominazione di “Corso Fiorito”.

Nella seconda metà degli anni Novanta ha attraversato una nuova fase di successo e notorietà anche fuori dai confini della città grazie all’inserimento della sfilata e della premiazione nella trasmissione “Linea Verde” con il nome di “Sanremoinfiore”, a un nuovo e più regolare assetto come l’assegnazione, ad ogni edizione, di un tema su cui i maestri di composizione floreale sono chiamati a cimentarsi, e al voto di una giuria, composta anche da personaggi di ampia notorietà legati, in qualche modo, al tema stesso.

ORDINE DI USCITA DEI CARRI/ABBINAMENTO

 

COMUNE

TEMA

 

1

SANREMO

 

(fuori concorso)

2

BORDIGHERA

 

Handbike

3

VALLECROSIA/CAMPOROSSO

 

Beach volley

4

TAGGIA

 

Ciclismo

5

IMPERIA

 

Arrampicata

6

POMPEIANA

 

Snorkeling

7

RIVA LIGURE

 

Trekking

8

ISOLABONA

 

Surf

9

OSPEDALETTI

 

Mountain bike

10

VENTIMIGLIA

 

Canyoning

11

SANTO STEFANO AL MARE

 

Parapendio

 

12

DOLCEACQUA

 

Running

Fuori concorso: Locarno, Mentone

La sfilata delle bande musicali e dei gruppi folkloristici di sabato 23 marzo

 

Ordine di partenza

BANDA MUSICALE

 

 

1

Fanfara dei Bersaglieri “R. Lavezzeri”

2

Lviv Marching Band (Ucraina)

3

Banda Folkloristica “Canta e Sciuscia”

4

New Lady Spartanes + C. Bandistico “Città di Bisacquino”

 

Riordino piazza Colombo - ore 16

Partenza da piazza Colombo - ore 16.30

16.30 - Fanfara dei Bersaglieri “R. Lavezzeri”

16.45 - Lviv Marching Band (Ucraina)

17- Banda Folkloristica “Canta e Sciuscia”

17.15 - New Lady Spartanes (ospiti, nel 2019, del programma televisivo“Ballando con le stelle”) + Complesso Bandistico “Città di Bisacquino”

 

PERCORSO

Piazza Colombo - Via Matteotti - Via Corradi - Via Palazzo - Piazza Colombo

17.30 circa - scalinata del Casinò / esibizione Fanfara dei Bersaglieri

18.30 circa - piazza Borea d’Olmo / esibizione finale New lady Spartanes

 

SOSTE MUSICALI DA 5 MINUTI

Piazza Colombo - alla partenza sul solettone

Via Matteotti - Teatro Ariston

Via Matteotti - Cinema Centrale

Via Matteotti - incrocio via Corradi

 

LE BANDE

FANFARA DEI BERSAGLIERI “R. LAVEZZERI DI ASTI”

E’ una delle migliori fanfare in congedo presenti in Italia. Le squillanti trombe della “Lavezzeri” hanno oltrepassato i confini nazionali a Parigi nel 1996, a Monaco di Baviera nel 2003 e ancora in Francia dal 2007 al 2016. La “Lavezzeri” ha festeggiato il 30° anniversario della ricostituzione in occasione del 62°Raduno Nazionale che si è svolto proprio ad Asti a giugno 2014. Nello stesso anno la città di Cherasco, che ha dato i natali al primo bersagliere d’Italia, ha conferito alla Fanfara Lavezzeri la cittadinanza onoraria.

LVIV MARCHING BAND

Dall’Ucraina gruppo di 45 elementi. Divertente e dinamica marching band giovanile, composta da musicisti e majorettes.

CANTA E SCIUSCIA: gruppo storico folkoristico della Città di Sanremo composto da circa 40 elementi tra musicanti e majorettes.

NEW LADY SPARTANES

Nasce nel 2010 in memoria di una compagna tragicamente scomparsa (Claudia Albini). Attualmente la formazione del gruppo è composta da 13 atlete di età compresa tra i 17 e i 27 anni che vogliono portare, attraverso il folclore e la danza, un sorriso dove non c’è.  Hanno partecipato a diversi campionati e a molti carnevali. Sono state Ospiti di Papa Francesco. Nel 2017, durante un raduno sulla costiera Amalfitana, conoscono il complesso Città di Bisaquino Palermo e nasce subito una sintonia che li vede insieme in diverse esibizioni in tutta Italia. Nel 2019 sono ospiti della trasmissione “Ballando con le stelle” condotta da Milly Carlucci su Rai1. Le majorettes offrono un’animazione spumeggiante con coreografie accompagnate da musica italiana, e non solo, che conferisce un tono frizzante.

 

 

Allegato: piantina corso fiorito.jpg (123 kb) File con estensione jpg

Eventi correlati

Sanremo Magico Natale

Il Magico Natale a Sanremo si prepara con un ricco calendario di eventi, che si snoda dal 4 dicembre ....
Sanremo - Piazza Borea d'Olmo
dal 08.12.2023 al 09.12.2023

Sanremo Magico Natale

Il Magico Natale a Sanremo si prepara con un ricco calendario di eventi, che si snoda dal 4 dicembre ....
Sanremo
07.12.2023